Il boss Raffaele Cutolo, detenuto al regime del 41bis, sta male: non si hanno notizie certe sulle sue condizioni, ma i medici del carcere hanno preferito trasferirlo nel reparto riservato ai detenuti dell’ospedale di Parma.

La sua famiglia e il suo legale, Gaetano Aufiero, hanno chiesto massima riservatezza.

Cutolo, in carcere ininterrottamente dal 1979, soffre già da tempo di diverse patologie.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.