C’è il primo morto per Coronavirus in Campania.

Un uomo di 46 anni, residente a Mondragone, è deceduto all’ospedale San Rocco di Sessa Aurunca, in provincia di Caserta: il test eseguito all’ospedale Cotugno ha dimostrato che l’uomo era positivo al Coronavirus.

Il 46enne soffriva di diabete e di crisi epilettiche: queste patologie pregresse gli causavano frequenti crisi respiratorie.

Secondo le prime notizie, scatterà una procedura di sicurezza per il personale dell’ospedale e i parenti, che sono stati a contatto con l’uomo.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.