A Cerreto Sannita, in provincia di Benevento, nel corso di una lite, una donna di 45 anni ha accoltellato il suo compagno ed è scappata.

Sul luogo dell’accaduto sono intervenuti i Carabinieri, su segnalazione del personale del 118, che ha traspostato l’uomo, ferito alla spalla, all’ospedale Fatebenefratelli di Benevento, dove è stato giudicato guaribile con prognosi di 10 giorni.

L’uomo ha raccontato ai Carabinieri di essere stato aggredito dalla compagna con un coltello da cucina di circa 30 centimetri.

I militari hanno rintracciato la donna dopo circa due ore di ricerche nelle campagne circostanti l’abitazione, ancora in stato confusionale: il coltello utilizzato, rinvenuto sporco di sangue, è stato prontamente sequestrato.

La 45enne, accusata di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate, è stata arrestata ed ora si trova in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.