AFRAGOLA – I democratici popolari nelle persone del coordinatore cittadino e della Consigliera comunale Dora Moccia si informano sul territorio sui tempi dell’attuazione della seconda parte del piano welfare regionale, stavolta a beneficiare di borse di studio saranno anche gli studenti universitari.

A dichiararlo è proprio l’Assessora delle Politiche Sociali in Regione Campania Lucia Fortini che davanti ai nostri taccuini dichiara: “Sarà erogato un contributo di € 250,00 a tutti gli studenti universitari che hanno un reddito ISEE dello scorso anno di € 13.000,00. Per problemi di privacy non siamo riusciti ad erogare i fondi attraverso gli elenchi forniti dalle Università, pertanto sarà necessario iscriversi ad una piattaforma che sarà messa a disposizione dall’ADISURC (Azienda per il Diritto allo Studio Universitario della Regione Campania ndr), sarà mia premura informare, attraverso i canali ufficiali, appena sarà tutto pronto. 

Lo studente – continua l’assessore – che possiede i requisiti non deve fare altro che inserire i loro dati e riceveranno questo contributo di € 250,00 per comprare libri, tablet o quanto possa servire per studiare. Un ulteriore contributo pensato proprio per non lasciare nessuno indietro e così abbiamo pensato anche agli studenti universitari”.

A monitorare la questione sul territorio a nord di Napoli sono in particolare i “democratici popolari” di Afragola che hanno sposato l’idea e informeranno il proprio territorio appena sarà tutto pronto, visti anche i buoni rapporti che intercorrono con l’Assessora Fortini e il governatore De Luca.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.