A Casoria, come in tutti i comuni italiani, si sta provvedendo alla consegna dei buoni spesa alle famiglie più bisognose.

La cosa strana, però, è che non è mai stata pubblicata una graduatoria con le famiglie beneficiarie e con le famiglie escluse, impedendo così ai partecipanti di conoscere l’esito della propria domanda e di correggere gli eventuali errori.

Il Consigliere Comunale del PD Pasquale Fuccio, ex Sindaco di Casoria, ha così scritto al Prefetto di Napoli per chiedergli di intervenire affinché il Sindaco Bene provveda alla pubblicazione della graduatoria, concedendo così ai cittadini esclusi o danneggiati di fare ricorso e ottenere il beneficio

Il Consigliere Fuccio, attraverso la sua pagina Facebook, ha affermato:

NIENTE GRADUATORIA, PAROLA AL PREFETTO. 

Nonostante le reiterate richieste a pubblicare la graduatoria niente si è mosso. Allo stato non sappiamo ancora i beneficiari del buono spesa ma già li stanno distribuendo.

Siamo certi che per la quantità di soldi che ha mandato il Governo tutti quelli che hanno fatto richiesta ne avranno diritto, ma chiediamo chi è stato escluso per errori materiali, chi ha presentato la domanda fuori termine, chi ha incontrato problemi tecnici con l’invio della mail, che fine faranno? 

PUBBLICATE LA GRADUATORIA e provvedete ad aprire i termini. I TEMPI non sono irrilevanti. 

Inoltre, il comune deve preparare anche il bando per i fitti con la misura regionale“.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.