A Nola i Carabinieri hanno arrestato un 23enne per resistenza a pubblico ufficiale e sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Il giovane, originario di Saviano, non si è fermato all’alt imposto dai Carabinieri, che l’hanno inseguito partendo dal centralissimo corso Tommaso Vitale: l’inseguimento è andato avanti per diversi chilometri, percorrendo anche strade contromano.

Alla fine i militari dell’Arma hanno bloccato il giovane lungo via Buonarroti.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.