Resta sintonizzato

Senza categoria

Safe Beach: al sicuro in spiaggia

Pubblicato

il

Come sappiamo, quella del distanziamento sociale, è una regola che ci farà compagnia anche d’estate. E allora, in vista della stagione balneare, sono numerose le idee per consentire a tutti di andare al mare, ma mantenendo le distanze.

Tra le ultime proposte quella di “Safe Beach Space” .E’ un kit da spiaggia composto da nastri e picchetti ideato da Gianluca Longiu, ingegnere ambientale 44enne di Olbia. Un sistema di delimitazione visiva dello spazio di sicurezza, con copyright in 176 Paesi. Ne esistono due versioni: una ottagonale, per la spiaggia libera, che si monta in un minuto ed un’altra rettangolare per gli stabilimenti balneari.

Il kit risulta adatto alle esigenze di distanziamento sociale anti coronavirus dettate dall’Inail e dall’Istituto superiore della sanità ed è stato collaudato con successo a La Caletta (Nuoro).

Sembra quindi possibile, per la prossima estate, dire addio alle spiagge iperaffollate che spesso caratterizzano i litorali italiani.

Quest’oasi, da un metro e mezzo di raggio, è stata materializzata dallo studio di progettazione Mag3 con la collaborazione del Klojaf Studio di Nuoro. Il Fab Lab Olbia, ha realizzato il prototipo del picchetto che supporta un nastro teso a delimitare lo spazio in cui ognuno sta senza rappresentare un pericolo per la salute del vicino di ombrellone.

Materiali da riciclo, trasportabilità del kit, praticità di montaggio sono le principali caratteristiche di “Safe Beach”. E’ un sistema modulare collegabile ad altri, sempre nel rispetto delle prescrizioni anti-contagio ed ha un costo sostenibile. In più potrà essere utilizzato anche in futuro, quando tutto srà finito e finalmente saremo realmente liberi, per ottimizzare gli spazi in spiaggia e per riprendere a viverla secondo delle regole minime di rispetto reciproco.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Senza categoria

Prende due monopattini elettrici e li butta sugli scogli

Pubblicato

il

Si è fermato con la sua vicino a due monopattini elettrici dove li prende e li butta sugli scogli il video ha circolato subito su i social ancora non si conosce il perchè l abbia fatto anche perchè si vede che l uomo sale di nuovo sulla bici e andare via senza che fosse successo niente Immagini comunque incredibili, che testimoniano la totale mancanza di rispetto nei confronti di un servizio ormai diffuso in tutta Italia e che sembra funzionare piuttosto bene anche a Napoli. Se non fosse, però, che scene simili, sempre nella stessa zona, si erano già verificate in passato.

Continua a leggere

Senza categoria

Ha un malore improvviso mentre è alla guida di un go kart

Pubblicato

il

Tragedia sul territorio del Sarno dove un ragazzo di 27 anni che è stato colto da un malore mentre era alla guida del suo go Kart al Circuito internazionale di Napoli, in via Palma a Sarno. 

Sul posto sono arrivati immediatamente i sanitari del 118 che hanno provato a rianimarlo ma purtroppo non è stato possibile salvarlo. Sul posto giunte anche le forze dell’ordine per le indagini di rito.

Continua a leggere

Senza categoria

Rogo tossico nei pressi in azienda agricola

Pubblicato

il

Si parla di roghi tossici una razione quotidiana che nessuno vorrebbe ma che tutti purtroppo siamo costretti a subire a Castelvolturno di roghi ce ne sono molti e che continuano ad essere una terribile costante. L ultimo pochi minuti fa in via Pagliuca all’interno di una azienda agricola.

Questa è diossina pura che entra nei nostri polmoni”. dicono i volontari di Fire Angels che costantemente monitorano il territorio segnalando alle forze dell’ordine tutti gli scempi ambientali. Immediata la chiamata ai soccorsi: sul posto i vigili del fuoco che hanno circoscritto prima e spento poi il rogo evitando conseguenze peggiori.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante