Oggi a Caivano un uomo di 56 anni è stato arrestato dai Carabinieri per i reati di tentata estorsione e violazione di domicilio.

Il 56enne è entrato senza autorizzazione nell’abitazione di un uomo di 70 anni per chiedere la restituzione di 65 euro, un presunto debito contratto dall figlio di quest’ultimo, nel frattempo deceduto senza averlo saldato.

Il 70enne è riuscito a scacciare l’uomo, che continuava a minacciarlo per il presunto debito, e a chiamare i Carabinieri, che, intervenuti sul posto, hanno bloccato il 56enne: in attesa di giudizio, è stato portato nel carcere di Poggioreale di Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.