“Chiarezza sul mistero del servizio di Report sulla sanità campana. Presenteremo nelle prossime ore un’interrogazione in commissione di Vigilanza Rai.

Prima mandato in onda, poi scomparso dalla rete, infine ricomparso sul sito della trasmissione ma in versione ridotta, ossia priva della parte finale. Quella in cui il conduttore, Sigfrido Ranucci, dava notizia dello scioglimento dell’Asl Napoli 1 smentita da una nota del Viminale.

C’è qualcosa che non va. La Lega pretende trasparenza e verità. Se qualcuno ha sbagliato è giusto che spieghi e se ne assuma la responsabilità. Nel servizio pubblico radio-televisivo non può esserci spazio per fake-news e auto-censure”.

A dichiararlo attraverso una nota i deputati della Lega Massimiliano Capitanio, segretario della commissione di Vigilanza Rai, Nicola Molteni, commissario Lega in Campania, e i deputati campani della Lega Gianluca Cantalamessa e Pina Castiello.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.