Ecobonus al 110% esteso anche alle seconde case e termini prorogati al 2022: questa è l’ipotesi a cui sta lavorando il Governo.

Il Superbonus consiste in forti detrazioni fiscali, che possono coprire il 110% delle spese sostenute per l’efficientamento energetico e le misure antisismiche.

Sarà possibile usufruire del bonus a partire dal 1 luglio fino alla fine del 2021.

Tra i beneficiari, oltre ai condomini e alle abitazioni unifamiliari, ci saranno anche gli impianti sportivi e gli alberghi.

Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro, soddisfatto, ha affermato:

Accolgo con favore le proposte trasversali. E’ ed è sempre stato questo il mio obiettivo, infatti la proposta iniziale che ho presentato prevedeva proprio questo ampio margine temporale e di applicazione per il super econbonus e il super sisma bonus“.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.