Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha ricevuto minacce di morte su Twitter.

A postarle è stato un account evidentemente fake, iscritto con il nome Carla.

Le frasi, con ogni probabilità lugubre scherzo di cattivo gusto, riguardano anche i napoletani: “Ti vogliamo morto”, “Ti vogliamo morto insieme a tutti i napoletani”, “Dovete morire” e “Morti vi vogliamo morti”.

Arrivano le parole di vicinanza e conforto dalla collega di partito e Vicepresidente del Senato Paola Taverna, e da Mara Carfagna di Forza Italia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.