Resta sintonizzato

Attualità

Sony presenta la nuova PS5: il costo

Pubblicato

il

Ieri sera Sony, in un evento in streaming, ha presentato la nuova PlayStation5.

Ci saranno due versioni molto simili tra di loro ma con una differenza: a differenza della seconda, più snella e forse più interessante, la prima possiede il lettore di dischi ottici.

Sul web si discute ora sui prezzi: tantissime persone vogliono sapere quanto costerà la nuova PS5.

Il prezzo diffuso da Amazon (669 euro) è risultato essere solo una sorta di previsione, ovvero una cifra casuale indicata su una pagina temporanea.

Il prezzo della PS5, però, potrebbe realmente essere così elevato: il costo di produzione è di 450 dollari. Sony potrebbe decidere di vendere la console a margini di guadagno nulli, o perfino farlo in perdita come fatto con PlayStation 3.

Per questo motivo, secondo Bloomberg, il prezzo della nuova PS5 sarà tra i 500 e i 550 euro, con una piccola differenza tra le due versioni.

Per il prezzo ufficiale bisognerà attendere ancora: infatti Sony, prima di comunicarlo, starebbe aspettando che la Microsoft riveli il prezzo del nuovo Xbox serie X.

Attualità

Napoli, la Polizia ferma la movida del centro storico: elevate numerose sanzioni

Pubblicato

il

Durante la scorsa serata e per l’intera nottata, i carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, hanno concentrato i loro sforzi nel centro storico della città, dove l’allentamento delle misure di contenimento ha dato nuova vita alla movida.

In particolare, gli agenti, sono intervenuti nel centralissimo Largo San Giovanni Maggiore, dove hanno allontanato e disperso circa 500 ragazzi. Intorno all’una erano 250 quelli che si erano assembrati in Largo Banchi Nuovi. Uno dei giovani, complice lo stato d’ebbrezza, è stato denunciato per oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Nel complesso, sono state comminate 52 sanzioni per Covid e diffidati 2 bar in Largo san Giovanni Maggiore.


Continua a leggere

Attualità

Pozzuoli, 150 giovani senza mascherina sorpresi a fare aperitivo in spiaggia: scattano le sanzioni

Pubblicato

il

Nella prima serata di ieri, i carabinieri della Sezione Radiomobile di Pozzuoli, hanno sorpreso circa 150 giovani, senza rispettare il distanziamento e senza mascherine, mentre consumavano drink e ballavano sulla spiaggia. A quel punto, i militari, per evitare problemi di ordine pubblico, hanno sgomberato il locale e sanzionato i gestori dello stesso, la cui attività sarà sospesa per 5 giorni.

Continua a leggere

Attualità

Napoli. Rissa nella zona della movida napoletana. Ferito un 16enne è grave

Pubblicato

il

Rissa nella zona della movida di Napoli. Un minorenne è stato ferito a Napoli nella serata di ieri con colpi di coltello da un coetaneo. Il ragazzo, 16 anni, non è in pericolo di vita.

Il fatto è accaduto in Via Arcoleo intorno alle 23 in prossimità della zona del Lungomare in una delle aree della movida.


Secondo quanto riferito dalla polizia all’origine dell’accoltellamento vi sono futili motivi. Il responsabile è stato identificato dagli agenti: è un 17enne.


Ha colpito il 16enne al braccio e al fianco sinistro. Il ferito è stato portato nell’ospedale Pellegrini dove è ricoverato in attesa di ulteriori accertamenti

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante