Caivano: Frontale con i Carabinieri. Il furto è sventato ma i ladri fuggono

Alcuni cittadini hanno segnalato un furto in atto. I Carabinieri della Tenenza di Caivano – allertati dal 112 – si sono precipitati in Corso Umberto I all’altezza di un’attività commerciale: la notizia era fondata.

L’intervento tempestivo ha consentito ai Carabinieri di sventare una sicura “spaccata”. Sul posto infatti vi era un’auto Station Wagon di grossa cilindrata con uomini a bordo con volto travisato.

I ladri hanno ingranato la marcia e a forte velocità sono andati a scontrarsi frontalmente con l’auto dei carabinieri. Un militare, sebbene ferito, è sceso dall’auto e ha tentato di fermare i malviventi che, ingranando la marcia indietro, sono fuggiti a bordo del veicolo danneggiato ma ancora marciante.

Successivamente è stato constatato che la saracinesca era stata forzata ma che nulla era stato sottratto.

La “gazzella” ha riportato gravi danni alla parte anteriore, mentre i militari fortunatamente se la caveranno con 10 e 7 giorni di riposo medico per contusioni e ferite varie.

Sono in corso indagini al fine di risalire all’identità degli uomini a bordo dell’auto di grossa cilindrata.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.