Scioccante scoperta della moglie al suo arrivo. Un messaggio del marito l’aveva scioccata e fatta rientrare immediatamente a casa: lì la tragica constatazione  della morte dei due figli. Poco lontano, viene poi ritrovato anche il corpo del marito, tutto nel giro di qualche minuto. La famiglia sarebbe originaria del Milanese, ma con una casa di villeggiatura a Margno.

L’ omicidio ha coinvolto un padre che, assassinati i suoi due figli di 12 anni, gemelli maschio e femmina,  si è poi suicidato gettandosi dall’altissimo ponte della Vittoria a Maggio di Cremeno in provincia di Lecco, luogo poco lontano da dove si e’ consumato il duplice omicidio. Un viadotto, tra l’altro, tristemente noto in quanto negli anni teatro di innumerevoli suicidi.

Ora le autorità indagano sui motivi che hanno scatenato l’ira dell’uomo trasformata poi in una vera tragedia. Probabilmente le cause principali sono da ricercare nel motivo della separazione che era in corso tra marito e moglie.

Aldilà di qualsiasi motivazione abbia spinto l’uomo, due anime innocenti sono state, tristemente, spezzate.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.