I Carabinieri hanno presidiato nella serata di ieri a Frattamaggiore la “Movida” del centro.

Oltre 50 le persone controllate, 2 quelle denunciate. 23 i veicoli sequestrati e fatte contravvenzioni per un importo superiore ai 30.000euro

Il servizio straordinario di controllo del territorio è stato disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Napoli nelle aree della movida di Frattamaggiore.

I militari della Compagnia locale, insieme a quelli del Reggimento Campania, hanno presidiato tutte le zone più frequentate del sabato sera in prossimità dei locali notturni del centro.

Sono state identificate complessivamente sessanta persone, trentacinque delle quali già note alle forze dell’ordine.

Trentasei i veicoli controllati e sono state elevate trentuno contravvenzioni al codice della strada, molte per guida senza casco, mancanza di copertura assicurativa o guida senza patente per un importo complessivo di 34.000 euro. Ventitrè veicoli sono stati sottoposti a sequestro amministrativo.

Due persone del posto sono state denunciate: un 32enne già noto alle forze dell’ordine per la vendita di TLE di contrabbando ed un 42 enne per guida senza patente con recidiva biennale.

I controlli da parte dei carabinieri continueranno anche nei prossimi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.