Non si placa l’emergenza coronavirus a Mondragone: l’Unità di Crisi della Regione Campania comunica che prosegue lo screening relativo al comune di Mondragone e zone limitrofe.

Al momento sono emersi altri 23 casi, comprensivi di tutti i collegamenti ricostruiti, scaturiti dai tamponi effettuati nelle aree circostanti l’ex Cirio.

Resta zona Rossa la zona ed i prossimi giorni saranno fondamentali per capire in che modo evolverà la situazione.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.