Prorogata a Mondragone (Caserta) la zona rossa per l’area ‘Palazzi ex Cirio’.

A renderlo noto l’Unità di Crisi Regionale per la realizzazione di misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

“Alla scadenza di oggi della precedente ordinanza, tutte le misure di prevenzione e contenimento di possibile contagio nell’area delimitata degli ex palazzi Cirio di Mondragone, saranno prorogate ulteriormente, fino al 7 luglio prossimo”.

Lo fa sapere l’Unità di Crisi regionale. Ora si temono nuove tensioni.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.