In provincia di Ferrara un bambino di 6 anni si è arrampicato su un davanzale ed è precipitato dal 3° piano: le sue condizioni sono gravi.

Il fatto è accaduto ieri sera, alle 21.30 circa, a Santa Maria Codifiume, in provincia di Ferrara. Il piccolo, di origini pachistane, è caduto da una finestra del terzo piano.

Secondo le prime informazioni, sembra che il piccolo sia andato in bagno e qui si sarebbe arrampicato sul davanzale. Ha poi perso l’equilibrio ed è precipitato giù.

Sono subito intervenuti i medici del 118 che prestati i primi soccorsi al bambino, hanno predisposto il trasferimento in elicottero presso l’ospedale Maggiore di Bologna. Il piccolo è ora ricoverato in prognosi riservata, ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni.

Sul posto sono giunti anche i carabinieri che hanno avviato le indagini per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Sono state anche raccolte le testimonianze dei vicini che hanno assistito alla terribile scena.

Nell’abitazione con il bambino, al momento dell’accaduto c’era solo la madre con gli altri quattro figli minorenni, mentre il padre era al lavoro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.