GIUGLIANO – Lite seguita da spari di pistola. Questo quanto avvenuto nel pomeriggio a Giugliano, in un campo rom.

Litigano per motivi futili, poi uno dei due prende una pistola e spara 10 proiettili. Ferito un ragazzo di 17 anni alla tibia.

Accompagnato in ospedale dai genitori, non sarebbe in condizioni gravi. Le indagini stanno cercando di condurre a chi ha sparato i colpi d’arma da fuoco.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.