Vi avevamo raccontato ieri di quel tragico incidente in elicottero (clicca qui per leggere). Il velivolo era sprofondato nelle acque profonde del fiume Tevere.

Sono stati recuperati dai sommozzatori dei vigili del fuoco entrambi i corpi.

I due, un uomo di 78 anni ex pilota Alitalia, verosimilmente alla guida del velivolo, e una donna di 70 anni, sono stati trovati allacciati ai sedili dell’elicottero, che giace a una profondità di circa 6 metri dell’alveo del fiume.

ll velivolo, di piccole dimensioni, è stato individuato nella serata di ieri da vigili del fuoco e carabinieri, con l’ausilio di un Remotely Operated Vehicle (Rov), e la zona circostante è stata perimetrata con delle boe. Ci sono volute ore e ore di ricerca, a causa di alcune zone praticamente inarrivabili in barca e altre dove ci si poteva muovere soltanto a piedi.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.