Come riporta anche “ANSA”, dei 3977 viaggiatori in arrivo nei 32 Comuni dell’ASL Napoli 2 Nord dall ‘8 marzo al 5 maggio scorso, che si sono autodenunciati, l’incidenza dei positivi al Covid 19 è stata quattro volte più alta che tra i cittadini residenti stanziali.

A comunicarlo è stato la stessa ASL Napoli 2 Nord. ” Si passa dallo 0,084% dei residenti stazionari autosegnalati  allo 0,33% dei viaggiatori (sempre autosegnalati).”

Dai dati emerge che mediamente la percentuale di contagiati che hanno dichiarato di essere entrati in contatto con un viaggiatore che si è autodenunciato e che si è poi rivelato essere un paziente positivo asintomatico è stata del 12.28%.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.