Resta sintonizzato

Cronaca

Tragedia in USA: bimbo di 4 anni spara accidentalmente il fratello più piccolo

Pubblicato

il

Ennesima tragedia negli Stati Uniti d’America che riapre il dibattito sulla libertà di circolazione di armi nel paese.

Nel Tennessee, un bimbo di 4 anni ha accidentalmente sparato e ucciso il fratellino di 2. La tragedia è avvenuta davanti agli occhi dei genitori: i due fratellini stavano “giocando” con le armi, quando al più grande è partito un colpo diretto all’altro fratellino.

I genitori hanno portato immediatamente il figlio in ospedale, ma non c’è stato niente da fare. Gli inquirenti stanno cercando di capire come e perché l’arma si trovava carica e nelle mani di un bambino.

Ma forse la domanda da farsi è un’altra. Serve davvero che in ogni casa americana ci siano delle armi ?

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Drammatico incidente tra auto e moto: Davide perde la vita a 25 anni

Pubblicato

il

Drammatico incidente sulle strade siciliane. Ha perso la vita infatti, Davide Ciulla, 25 enne carabiniere di Siculiana. L’incidente, è avvenuto lungo la statale 115, nei pressi di Cattolica Eraclea, in provincia di Agrigento. A scontrarsi la moto Ducati su cui viaggiava la vittima e una Fiat Punto con a bordo zio e nipote, entrambi di Siculiana. Il giovane, era conosciuto da tutti in paese, anche il sindaco Peppe Zambito ha voluto esprimere cordoglio stabilendo che verrà proclamato il lutto cittadino.

Continua a leggere

Cronaca

Tragedia Caserta. Incidente mortale perde la vita 40enne

Pubblicato

il

Nella tremenda collisione il centauro quarantenne è stato letteralmente catapultato dalla sua moto per finire nel terreno che si trovava a bordo strada e perdendo la vita praticamente sul colpo.

Sul posto sono immediatamente intervenute le squadre dei soccorsi sanitari del 118 e le volanti dei Carabinieri, ma per il centauro che aveva da poco accompagnato il figlio a lavoro non vi era più nulla da fare.

L’impatto è avvenuto in via Napoli poco prima del centro commerciale Decò: sul posto sono rimasti i militari dell’Arma dei Carabinieri per effettuare i rilievi del caso e riscostruire l’esatta dinamica dell’incidente

Continua a leggere

Cronaca

Orta di Atella. Morto per covid avvocato. Lascia una moglie e due figlie

Pubblicato

il

Ha perso la battaglia contro il Covid Domenico Napolitano, detto Mimmo, un avvocato di Orta di Atella. Mimmo aveva 50 anni, non è riuscito a sopravvivere al Covid-19 lottando per 2 mesi, lasciando una moglie e due figlie.

Anche il Club Napoli Orta di Atella, ha ricordato Mimmo e si stringe al dolore della famiglia Napolitano.

Altra vittima di Covid-19 poco più che 50enne

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante