Le prime salatissime multe dopo l’ordinanza firmata ieri sera dal Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, che punisce con sanzioni da 1000 euro chi non indossa la mascherina nei luoghi chiusi e affollati sono state fatte a Salerno e ad Ischia.

Sono tre le multe fatte a tre persone che non stavano utilizzando il dispositivo in luoghi chiusi, di preciso tre esercizi commerciali della zona orientale.

Il mancato utilizzo della mascherina in Campania costa molto caro ed infatti questa mattina sono state fatte le prime tre sanzioni da 1000 euro. Non si esclude, tra l’altro, la chiusura dei negozi all’interno dei quali non sono state rispettate le norme.

Il Sindaco di Salerno,  Vincenzo Napoli, accompagnato da alcune pattuglie della polizia municipale, ha effettuato lui stesso i sopralluoghi per constatare se gestori e personale degli esercizi commerciali rispettassero le disposizioni anti Covid.

Proprio nella provincia di Salerno si sono registrati molti dei nuovi contagi degli ultimi giorni in Campania, e il sindaco, d’intesa con il prefetto, aveva già disposto ulteriori controlli.

Anche ad Ischia sono stati multati tre locali, tre bar ed un ristorante, per il mancato rispetto delle normative. I controlli sull’isola sono aumentati dopo l’ordinanza del comune di Forio che impone l’obbligo della mascherina nelle zone ed orari della movida.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.