È in arrivo il nuovo DPCM, che entrerà in vigore molto probabilmente il prossimo 10 agosto.

Secondo le prime indiscrezioni, le misure adottate saranno ancora abbastanza dure e prudenti.

Infatti resteranno in vigore l’obbligo della mascherina nei luoghi chiusi e all’aperto in condizioni di assembramento, il distanziamento sociale e il divieto di assembramento

Sulla questione dei treni regionali si è espresso il Comitato Tecnico Scientifico: si dovrà viaggiare a posti alternati, la distanza si potrà ridurre soltanto per la fila verticale.

Per quanto riguarda gli aerei, invece, si potrà continuare a viaggiare a capienza pienza.

Non ci sono infine novità per stadi e discoteche, che resteranno ancora chiuse.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.