In tutta Italia i casi continuano ad aumentare molto probabilmente a causa dell’apertura delle frontiere.

Infatti, nelle ultime settimane, si è verificato un episodio simile in diverse regioni italiane: giovani ragazzi positivi al rientro dai viaggi all’estero.

In Campania un giovane, rientrato da Corfù, nota località turistica greca, si è presentato al pronto soccorso del Fatebenefratelli per la perdita di gusto e olfatto: sottoposto al tampone, il ragazzo è risultato positivo al Coronavirus.

Sono stati immediatamente tracciati i contatti e ben sei ragazzi sono già risultati positivi: uno ha la febbre, gli altri sono asintomatici.

Adesso si attende l’esito dei test effettuati su altri 40 viaggiatori di rientro da Corfù, residenti tra le province di Napoli e di Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.