Nella cittadina di Aversa salgono sempre più i contagi. Mentre nella giornata di ieri erano solo due, oggi sono già cinque e ci sono ancora numerosi tamponi da effettuare.

Ad annunciarlo è stato lo stesso sindaco, Alfonso Golia, in un post su Facebook: “Cari concittadini, i casi di Coronavirus nella nostra città sono saliti a 5. Nella tarda serata di ieri mi è stata comunicata ufficialmente la positività di altri 3 tamponi effettuati al rientro da un periodo di vacanza in Italia. Il dato potrebbe aumentare alla luce dei tanti tamponi da effettuare“.

Il Primo Cittadino ha anche sottolineato il fatto che non tutti i contagi provengono dall’estero ed è proprio per questo che bisogna prestare maggiore attenzione: “È opportuno precisare che il rischio contagio non è connesso unicamente ai rientri dall’estero. Il virus circola ed è presente in tutte le regioni del nostro Paese, come evidenziato proprio ieri dalla Protezione civile nazionale nel suo consueto bollettino. Non lo dico per creare allarmismo ma per mettere tutti in guardia dall’affrontare con leggerezza questa fase delicatissima. E di leggerezza credo ce ne sia già stata troppa“.

Le parole del Sindaco sono chiare, dirette ed immediate: i rischi di contagio aumentano sempre più e con essi la preoccupazione. Purtroppo, la situazione, come ha scritto Golia, è delicatissima e sicuramente “prendendo le cose alla leggera” non si farebbe altro che aumentare la criticità della fase che stiamo affrontando.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.