Resta sintonizzato

FlashNews

Scuola. Cambiano le regole per l’ora di educazione fisica

Pubblicato

il

Si avvicina la riapertura delle Scuole, in procinto per il 14 Settembre.

Il Ministero della Salute ha già diramato le linee guida con cui si dovrà procedere alla riapertura delle classi agli alunni. Innanzitutto, come è già in atto, bisogna sanificare tutti gli ambienti e le attrezzature scolastiche: dai banchi agli armadietti, dalla cattedra alla lavagna. Tutto va messo in sicurezza.

Per quanto riguarda le novità principali, cambiano le modalità per l’ora di educazione fisica. I professori dovranno prediligere e far esercitare i propri ragazzi non più in sport di contatto, come basket o calcio, ma in sport individuali. Resterebbe poi la questione goccioline di sudore, starnuti e tosse, ma questi sono elementi a cui soltanto l’attenzione di ciascun ragazzo può togliere la pericolosità.

Insomma il 14 Settembre si tornerà in aula, con moltissime novità. La scuola non sarà come prima, ma infondo la cultura non può più aspettare e il Covid non fermerà l’istruzione.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Dramma nel napoletano: Ilenia muore carbonizzata nel suo appartamento

Pubblicato

il

Tragedia nel napoletano, dove nel pomeriggio di ieri è morta Ilenia Lombardo, giovane mamma di San Paolo Bel Sito. Secondo una prima ricostruzione, alcuni residenti, hanno visto uscire fumo dal suo appartamento e hanno allertato i Vigili del Fuoco, i quali non hanno potuto comunque salvargli la vita. Dopo i rilievi del caso, le forze dell’ordine, hanno trovato tracce di sangue sul pavimento. Al momento gli inquirenti, non escludono alcuna ipotesi, anche quella secondo cui la donna sia stata prima aggredita e poi uccisa.

Continua a leggere

Attualità

Castellammare di Stabia, interrotta festa abusiva: scattano le sanzioni

Pubblicato

il

Gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, durante un servizio di controllo avvenuto questa notte, sono intervenuti in piazzale Ovidio, per la segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un’abitazione. Giunti sul posto, hanno sorpreso 8 persone, tra i 18 e i 35 anni, tutte prive di mascherina, che stavano partecipando ad una festa privata, sanzionandole per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

Continua a leggere

Cronaca

Dramma in strada. Uomo si accascia a terra e muore: i particolari

Pubblicato

il

Dramma a Casandrino, in provincia di Napoli, dove intorno alle 12.30 di oggi, in via Pica, un uomo è stato trovato morto in strada. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, avrebbe accusato un malore improvviso mentre camminava in strada. Nonostante due automobilisti si siano precipitati per soccorrerlo, non c’è stato nulla da fare. Sul posto, tre equipaggi di Carabinieri e Polizia locale, che hanno transennato la strada per effettuare i rilievi del caso. Sul luogo della tragedia, sono giunti anche i parenti della vittima.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante