Li-Meng Yan, dottoressa (virologa in particolare) che ha lavorato alla Hong Kong School of Public Health, ha lanciato in diretta TV una secca accusa nei confronti del governo cinese.

Per la virologa Pechino era a conoscenza della minaccia del virus e ha lasciato soppresse tutte le prove di una minaccia batteriologica così grande.

La Yan, che non è nuova a denunce così schiaccianti, ha anche anticipato in un famoso programma TV inglese (nascosto per motivi di sicurezza) che è in possesso di prove schiaccianti e che ben presto saranno pubblicate.

Tutti, anche chi non è uno scienziato e non ha conoscenze di biologia, sarà in grado di capirle” ha così assicurato la virologa.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.