Continua l’estate fuori stagione sull’Italia con temperature ancora di alcuni gradi al di sopra delle medie stagionali e un po’ di caldo fuori stagione.

L’alta pressione darà qualche timido segnale di stanchezza nei prossimi giorni, senza però mollare la presa sull’Italia: tra mercoledì e giovedì, quindi, ancora tempo in generale buono in Italia, ma con qualche nuvola in più e con la possibilità di isolati temporali pomeridiani soprattutto su Alpi e zone interne del Centro, mentre le temperature, pur rimanendo nel complesso superiori alle medie stagionali, caleranno leggermente in molte zone del Paese.

Nel corso del pomeriggio di mercoledì, complici anche le alte temperature, assisteremo allo sviluppo di numerose note d’instabilità soprattutto sui rilievi del Centro-Sud con forti temporali accompagnati da intense raffiche di vento ed improvvisi rovesci.

I settori più a rischio saranno quelli laziali, abruzzesi e a cendere campani, calabresi e siciliani. Col passare delle ore rovesci temporaleschi, si spingeranno inoltre verso le pianure e coste adiacenti specialmente in Campania con qualche temporale possibile a Napoli.

In Campania come riporta Meteo.it mercoledì 16 settembre al mattino ci saranno nubi sparse con cielo da poco a parzialmente nuvoloso. Temperature minime senza grandi variazioni. Nel pomeriggio un po’ di cumuli in sviluppo in Appennino con brevi rovesci possibile. In serata nubi in aumento con possibili locali rovesci o temporali poi nella notte. Temperature massime senza variazioni di rilievo, con punte fino a 31-32 gradi. Venti in prevalenza deboli. Mari generalmente poco mossi.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.