Al referendum voterò Si. Il successo sarà accompagnato da un percorso riformatore e sarà il primo passaggio per valorizzare i lavori parlamentari. Non è una riduzione della rappresentatività“.

Si è espresso così il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sulla prossima votazione, ribadendo la sua opinione, ovvero quella di essere d’accordo sul taglio dei parlamentari.

Conte ha poi parlato del coinvolgimento del Parlamento su alcune misure fondamentali come Mes e Recovery Fund. “L’opposizione non è coinvolta sul Recovery? L’opposizione è in Parlamento, è coinvolta. Io sono pronto ad andare a riferire ma deve essere il Parlamento a dirci le modalità del confronto”, ha spiegato. Mentre “sul Mes mi sono già espresso. Un buon padre di famiglia ha un quadro finanziario da tenere presente e, sulla base delle necessità, valuta se andare o meno in banca. Ora siamo concentrati sul Recovery Fund. Se il quadro di finanza pubblica rendesse necessario un supplemento di risorse, lo valuteremo insieme al Parlamento“.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.