Ieri sera il Consiglio dei ministri si è riunito a Palazzo Chigi e, in una lunga riunione terminate alle 3.06, ha dato il via libera al decreto legge Bilancio 2021 e al documento programmatico di bilancio.

In arrivo un fondo-Covid da 4 miliardi per dare sostegno ai settori che, più di tutti, sono stati colpiti dalla pandemia. Inoltre azzerati tre anni di contributi per le imprese che decidono di assumere under-35.

Altri 4 miliardi sono stati stanziati per la sanità per assunzioni di medici ed infermieri e l’introduzione di un fondo per l’acquisto di vaccini e per altre esigenze correlate all’emergenza COVID-19.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.