NAPOLI E PROVINCIA: controlli a tappeto dei Carabinieri del comando provinciale. 46 persone sanzionate perché senza mascherina. 4 i locali sanzionati per violazioni alla normativa anti-covid19

Non si fermano i controlli dei Carabinieri del comando provinciale di Napoli per il contrasto all’illegalità diffusa e per il rispetto delle normative anti covid19. Città e provincia sono state presidiate da centinaia di militari affinché fossero rispettate le prescrizioni inserite nei decreti governativi destinati a limitare il dilagare dell’epidemia da coronavirus.

Si parte dai quartieri Vomero e Arenella dove i militari della locale compagnia, insieme a quelli del NIL, del NAS e del Reggimento Campania, hanno denunciato il titolare di una nota paninoteca di Via Cilea, per irregolarità igienico-sanitarie . Il titolare è stato sanzionato per 1000 euro. 3 le persone sanzionate perché prive di mascherina, una di queste denunciata per il rifiuto di fornire ai carabinieri indicazioni sulla propria identità.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.