Resta sintonizzato

Motogp

MotoGP. Doppio successo SUZUKI, disastro Yamaha a Valencia

Pubblicato

il

Grande vittoria nel GP d’EUROPA in terra spagnola. A Valencia vince e stravince la Suzuki, portando nelle prime due posizioni i suoi piloti spagnoli (appunto).

Arriva finalmente il primo e meritato successo in carriera per Mir che sale a 162 punti, a due gare dalla fine. Alex Rins chiude secondo. La terza posizione è di Pol Espargaro. Un podio tutto di casa quindi, con tre piloti spagnoli a sventolare la bandiera a fine gara.

Malissimo la Yamaha che vede piazzati nelle ultime due posizioni arrivate al traguardo i suoi: Vinales e Quartararo (rispettivamente 13esimo e 14esimo).

Primo degli Italiani Dovizioso (8°). Rossi ritirato per un problema al motore e Morbidelli in undicesima posizione, probabilmente dice addio al sogno mondiale.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

MOTOGP. Mir è campione del mondo: tutta la commozione di Davide Brivio

Pubblicato

il

A Valencia trionfa uno strepitoso FRANCO MORBIDELLI. Ma il successo dell’italiano è ‘leggermente oscurato’ dal primato confermato in classifica dello spagnolo Joan Mir, che a 23 anni, si laurea CAMPIONE DEL MONDO.

Una gioia immensa per il TEAM SUZUKI che da anni era rimasto ai margini della Motogp. Un successo incredibile; autore del capolavoro per molti è stato il Team Manager Davide Brivio.

Per molti è il cervello silenzioso di questa rinascita. A lui il box Suzuki deve tanto e dopo la vittoria Davide Brivio era visibilmente emozionato, tanto da riuscire a dire solo alcune parole a “SkyMotoGp”

Ci speravo ma non credevo potesse davvero accadere. Non lo so…dobbiamo realizzare il successo. È incredibile, davvero…bravi ai ragazzi,, a tutti… è indescrivibile

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante