Massimo Galli, direttore del dipartimento Malattie infettive dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano, nel corso di un’intervista a RTL 102.5, ha annunciato che nelle prossime settimane potrebbe iniziare la sperimentazione di un vaccino contro il Covid.

“La nota di ottimismo che mi sento di dare arriva dal vaccino. Siamo tutti un po’ indispettiti dalla politica degli annunci. Continuiamo a vedere una competizione a chi ha il vaccino migliore. Se questa fosse una gara nei fatti e non solo negli annunci sarebbe una bellissima cosa”, ha poi spiegato l’esperto.

Sul periodo Natalizio.  “Ho giurato a me stesso che avrei parlato del Natale solo per fare gli auguri ai parenti, perché credo che sia compito di qualcun altro metterci la faccia da questo punto di vista. Una cosa è certa: non possiamo fingere che non sia successo nulla. Dobbiamo evitare di fare a Natale quello che abbiamo fatto a Ferragosto. Mi auguro che la pesante lezione estiva sia stata imparata. Molte delle 12mila morti avvenute dalla fine del lockdown a oggi potevano essere evitate con comportamenti corretti e con indicazioni responsabili da parte delle autorità. Non ci si possono palleggiare le responsabilità. Non cerchiamo sconti. Il Natale responsabile è un Natale che deve evitare di infettare i nostri nonni”. 

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.