Il Governo si prepara ad adottare nuove misure in vista delle feste natalizie.

Lo scenario più probabile sembra poter essere quello di un allentamento “controllato” delle misure anti-Covid: con il prossimo Dpcm, che entrerà in vigore il 3 dicembre, tutte le Regioni potrebbero diventare Zone Gialle.

Di seguito il piano del Governo:

– apertura di bar e ristoranti anche la sera con il prolungamento dell’orario di apertura dei negozi;

– riapertura dei centri commerciali il sabato e nei giorni festivi;

– coprifuoco a mezzanotte.

Fondamentale per la previsione di questi allenamenti sono l’abbassamento della curva dei contagi (l’indice Rt è già in calo) e la tenuta delle strutture sanitarie.

Il Ministro dell Salute Roberto Speranza, a La Stampa, ha annunciato:

“Le Regioni che da due settimane mostrano numeri in miglioramento potranno passare il 27 novembre dalla fascia rossa a quella arancione, ma decideremo anche insieme a loro e in base ad una attenta valutazione dei dati”.

Le Regioni pronte a cambiare colore sarebbero Piemonte, Lombardia, Calabria, Puglia e Sicilia, che diventerebbero Zone Gialle. Poi man mano tutte le altre Regioni, in modo da trovarsi, per le festività natalizie, con un’Italia completamente “Gialla”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.