L’allerta meteo ha provocato ingenti danni anche in Campania, dove si stanno verificando forti raffiche di vento.

I problemi principali si sono verificati nel Casertano e in provincia di Salerno.

Nel comune di Sarno diversi alberi sono caduti e, all’ospedale, un container è stato spostato dal vento, che l’ha quasi ribaltato. Anche a San Valentino Torio si registrano recinzioni divelte e cadute in strada, piante sradicate, cartelloni e segnaletica stradale abbattuti, danni al cimitero, illuminazione pubblica danneggiata. Problemi a Tramonti, in Costiera Amalfitana e a Mercato San Severino. Nell’Agro, inoltre, il vento ha provocato danni notevoli all’agricoltura.

Nel Casertano il forte vento ha sradicato diversi alberi e divelto cartelloni pubblicitari e porzioni di tetti. In particolare a Santa Maria Capua Vetere, si sono staccati e sono precipitati in strada alcuni pannelli per lavori di ristrutturazione dall’Arco di Adriano.

A Caserta sono caduti alberi, lampioni ed addirittura una porzione di tetto, che ha colpito un’auto.

Infine ad Aversa e in numerosi comuni casertani sono caduti in strada numerosi alberi e cartelloni pubblicitari.

Foto Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.