Il consigliere della quarta municipalità di Napoli, Mario Maggio, nella serata di ieri è finito al pronto soccorso dell’Ospedale del Mare.

Il capogruppo della lista “Prima Napoli” è stato assistito nel presidio di Ponticelli dopo essere, apparentemente, caduto dallo scooter ma, secondo quanto riferito dalla vittima alle forze dell’ordine, non si tratterebbe di un episodio accidentale bensì di un investimento volontario.

Il Consigliere era a bordo del proprio scooter su via della Bussola, a San Pietro a Patierno, quando sarebbe stato volontariamente tamponato poco prima delle 19 di ieri, da un’auto all’interno della quale c’erano due persone a lui note e con le quali ci sarebbero vecchie ruggini.

Il consigliere, in passato vittima di un’aggressione e coinvolto in un’indagine per voti di scambio nel 2014, non ha avuto necessità del ricovero ospedaliero.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della stazione di Ponticelliche ieri si sono recati sul luogo dell’incidente e all’ospedale del Mare per raccogliere la testimonianza.

 

[Foto: Il Mattino]

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.