Torna a gran richiesta la rubrica dedicata alla cucina e alla storia dei piatti tipici del nostro bel Paese.

Oggi vi proponiamo un piatto tipico della cucina salernitana.

Siamo, infatti, a Pellezzano un paesino dell’entroterra salernitano.

Il primo piatto che andiamo a ‘scoprire’ si chiama, Paiocca Pellezzanese.

Sembra un nome altisonante, che fa pensare a chissà cosa. E invece si tratta di nient’altro che di una semplice pasta con zucca e salsiccia e l’aggiunta di provola.

La naturalezza e la semplicità di questo piatto lo rendono squisito e facilmente preparabile.

Come pasta, basta una fatta in casa, dei paccheri, oppure dei tagliolini o altra che vi viene in mente, non c’è un formato particolare.

La zucca è preferibile quella stagionale, mentre una bella salsiccia paesana non guasterebbe.

Gli ingredienti. 400 grammi di pasta fatta in casa, 400 grammi di zucca, 2 salsicce, 200 grammi di provola o scamorza affumicata, olio extravergine d’oliva, aglio, sale, mezzo bicchiere di vino bianco secco, brodo, peperoncino piccante (qualora vi piaccia)

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.