Scandalo a Bruxelles. La polizia, venerdì scorso, è intervenuta ed ha interrotto in un bar del centro un festino con 25 uomini. 

Come riportato dal quotidiano belga Dh, in quel luogo si stava consumando una vera e propria orgia con alcool e sostanze stupefacenti. Le forze dell’ordine hanno bloccato tutto ed indentificato le persone presenti in quella sala.

C’erano diversi diplomatici e anche un eurodeputato. Non sono stati resi noti i nomi delle persone e a quale gruppo politico facesse parte il deputato.

Per tutti i partecipanti a quella “particolare festa” è scattata una multa perché anche in Belgio, a causa della pandemia, sono vietati assembramenti e feste nei locali.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.