Resta sintonizzato

Afragola

Tamponi gratis ai bambini disabili: l’iniziativa ad Afragola e Frattamaggiore

Pubblicato

il

Il Centro Igea di Frattamaggiore ha avviato una bellissima iniziativa: sta effettuando tamponi gratis ai bambini disabili.

Così facendo, secondo le notizie riportate da Il Mattino, le famiglie dei bambini disabili non devono più spostarsi in un altro comune per fare gli accertamenti.

Asia Maraucci, Presidente de La Battaglia di Andrea, ha spiegato:

Siamo venuti a conoscenza di questa iniziativa da un amico e subito ci siamo messi in contatto con l’Igea Frattamaggiore per chiedergli di inserire in questo programma anche la scuola di Afragola, che adesso frequenta nostro figlio Andrea, e la risposta é stata subito positiva; si tratta di una iniziativa eccezionale che auspichiamo in ogni città, è difficile curare i nostri piccoli in tempi di pace, figuriamoci adesso…

Il Vicepresidente dell’Osservatorio La Battaglia di Andrea ha affermato:

Abbiamo deciso di fare sposare questa bella iniziativa di Igea Frattamaggiore proprio in concomitanza con il primo anniversario dell’esclusione di Andrea dalla scuola paritaria di Afragola. All’odio che abbiamo ricevuto, rispondiamo con la solidarietà per tutti gli alunni disabili di Afragola. Abbiamo scelto di fare i tamponi all’interno della Scuola Marconi, scuola che ha accolto nostro figlio“.

Afragola

Elezioni 2021. Ecco le date

Pubblicato

il

Secondo Il decreto legge 5 marzo 2021 n. 25 ha spostato le amministrative previste in oltre 1.300 comuni, le regionali in Calabria e le suppletive in 2 collegi della Camera a una data compresa tra il 15 settembre e il 15 ottobre.  Lo stesso decreto legge prevede, all’art. 3, che si voti su due giorni: domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15.

La probabilità delle prossime elezioni verte sul week-end del 10-11 Ottobre.

Le probabili date sono:19-20 settembre; 26-27 settembre; 3-4 ottobre; 10-11 ottobre

Continua a leggere

Afragola

Napoli. Era l’incubo dei commercianti di via Toledo. Arrestato 22enne

Pubblicato

il

Era diventato l’incubo dei commercianti di Via Toledo, spaccando ogni notte una vetrina. Due mesi fa fu picchiato in Via dei Tribunali perché ritenuto autore di un furto. Oggi, il 22enne afgano è stato arrestato dai Carabinieri per tentato furto in un abitazione di Corso Vittorio Emanuele

Lo scorso 26 Aprile fu selvaggiamente picchiato in Via dei Tribunali perché additato come presunto ladro da alcuni residenti. Oggi, Rafilillah Nasrat, 22enne di origini afgane, senza fissa dimora e già noto alle ffoo, dovrà rispondere in Tribunale proprio di un tentato furto in abitazione.


Erano quasi le 22 quando alcuni residenti di Corso Vittorio Emanuele hanno segnalato alle pattuglie impegnate in zona un uomo che si sarebbe introdotto furtivamente in un parco privato.
Poco prima che riuscisse a fuggire i carabinieri della stazione di Posillipo, quelli del Nucleo Radiomobile di Napoli e del Reggimento Campania hanno accerchiato il complesso residenziale e sorpreso il giovane nascosto tra le autovetture parcheggiate, in un disperato tentativo di sfuggire al controllo.


Secondo quanto accertato dai militari, il 22enne si sarebbe introdotto in un giardino di un appartamento al piano terra in cui vive un 78enne e avrebbe mandato in frantumi il vetro della porta finestra per entrare più facilmente. Non sarebbe riuscito a realizzare i suoi propositi grazie al tempestivo intervento dei militari.


E’ così finito in manette ed è ora ristretto in camera di sicurezza in attesa di giudizio.
Nasrat fu già individuato dai Carabinieri della Compagnia Napoli Centro come autore di numerosi furti con spaccate in Via Toledo e nelle strade limitrofe. Gli episodi generarono preoccupazione e allarme sociale tra i commercianti della zona. I militari hanno documentato che l’uomo agisse da solo nella notte, sradicando in alcune occasioni anche dei tombini per infrangere le vetrine dei negozi. Per questi fatti, il 22enne era già stato destinatario della misura dell’obbligo di presentazione alla P.G

Continua a leggere

Afragola

Afragola. Angela Carini stravince contro la tedesca Muller ai quarti degli Europei U22

Pubblicato

il

Sempre più donna il pugilato italiano, dove si spera in un ripescagio di Salvatore Cavallaro per le Olimpiadi, le 6 ragazze del pugilato italiano ieri hanno vinto i quarti di finale.

Tra queste la bravissima Angela Carini che ha dominato il match contro la tedesca Muller, stravincendo 5 a 0. La neo qualificata a Tokyo 2020 è ormai l’orgoglio di molte donne e di tutti i cittadini di Afragola.

Non ci resta che augurare il meglio ad Angela per le prossime gare.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante