Alcuni anziani sono stati truffati a Matera da napoletani col metodo del “pacco”.

Le indagini hanno portato all’arresto di due persone nel Napoletano, accusate di aver tentato o portato a termine truffe pluriaggravate ai danni di anziani di Matera.

Nei guai due giovani della provincia di Napoli, uno di Ercolano e l’altro di Portici, entrambi di 21 anni e senza precedenti penali che sono stati arrestati dalla Polizia.

Gli agenti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip della città dei Sassi e che si riferisce a episodi avvenuti tra settembre e ottobre del 2019.

Come riporta l’Ansa e secondo quanto accertato dagli investigatori, i due avrebbero agito utilizzando il metodo del “pacco”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.