Resta sintonizzato

Campania

Fidanzati arrestati in un B&B: vendevano droga per Capodanno

Pubblicato

il

Due fidanzati di 25 anni sono stati arrestati dalla polizia in un Bed&Breakfast a Salerno: avevano affittato una stanza fingendo di voler trascorrere lì le vacanze ma in realtà era la loro base per distribuire cocaina ed eroina in città.

I due ragazzi sono stati trovati in possesso di cocaina ed eroina già divise in dosi e sono accusati di detenzione finalizzata allo spaccio e sottoposti ai domiciliari in attesa del processo per direttissima; il cliente, anche lui fermato e identificato, è stato segnalato alla Prefettura come assuntore.

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Salerno hanno scoperto la piazza di spaccio durante i controlli sulle strutture ricettive, in molti casi utilizzate per feste private in modo da aggirare le norme anti contagio Covid-19.

Insospettiti da un anomalo andirivieni presso la struttura, i poliziotti hanno individuato la coppia e hanno cominciato a tenerla d’occhio. Sono riusciti così a sorprendere M. C. mentre passava due dosi di eroina ad un giovane del posto. Una volta accertata la vendita di droga è scattata la perquisizione all’interno della camera affittata dalla coppia. La ragazza, L. A., è stata trovata in possesso di 49 dosi di cocaina e 42 di eroina e di 235 euro in contanti in banconote di vario taglio, ritenuti provento dello spaccio di droga.

Secondo gli investigatori, anche sulla base del quantitativo di stupefacenti sequestrato, i due avevano pensato di prendere la stanza del bed and breakfast proprio con l’intenzione di trasformarla in una piazza di spaccio per vendere droga prima di Capodanno, senza attirare l’attenzione sulla propria abitazione e sperando che i clienti passassero inosservati, scambiati per altri affittuari della struttura.

 

 

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campania

Coronavirus in Italia

Pubblicato

il

Sono 3.525 i nuovi contagi da coronavirus e 50 i decessi. In calo i ricoveri e i posti occupati in terapia intensiva.  Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 26. Sono 357.491 i tamponi molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 277.508. Il tasso di positività è dell’1%, in calo rispetto al dato di ieri

Continua a leggere

Campania

Aggiornamenti Coronavirus in Campania

Pubblicato

il

Sono 342 i nuovi positivi al Covid in Campania su un totale di 18.343 test, per un indice di contagio pari all’1,86% in discesa rispetto a ieri quando si è attestato al 2,15%. I deceduti sono due. I posti letto di terapia intensiva disponibili sono 656; quelli di terapia intensiva occupati: 15. I posti letto di degenza disponibili sono oggi 3.160. Quelli di degenza occupati: 266

Continua a leggere

Campania

Fuori dai domiciliari per fare una passeggiata

Pubblicato

il

Stamattina gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in piazza. Gli operatori lo hanno raggiunto e bloccato ed hanno accertato che si era allontanato dal proprio domicilio a Nocera Superiore dove è sottoposto agli arresti domiciliari per inottemperanza agli obblighi e alle prescrizioni inerenti la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Nocera Superiore. M. I., 32enne di Avellino, è stato denunciato per evasione.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante