A Piazza Plebiscito, intorno alle 12.30, è accaduto un episodio deplorevole: protagonisti una coppia di fidanzatini di appena 17 anni: lei dei Quartieri Spagnoli e lui di San Lorenzo.

Secondo le prime ricostruzioni, i due si sono incontrati nella famosa piazza di Napoli per parlare e chiarire alcune questioni di carattere sentimentale. Il tutto però si è trasformato in una tragedia: la ragazza è stata accoltellata ed ha subito un colpo all’altezza del collo.

La minorenne, fortunatamente, è fuggita subito e si è avvicinata sanguinante ai carabinieri che presidiano la Piazza. La 17enne è stata soccorsa e medicata, successivamente, dai sanitari dell’Ospedale Pellegrini. Tanta paura e spavento, la ferita riportata dalla giovane è giudicata guaribile in 10 giorni.

Il ragazzo, intanto,  è stato fermato e portato in caserma con l’accusa di tentato omicidio. Rinvenuta e sequestrata anche l’arma utilizzata per assassinarla e gli indumenti di cui si era disfatto.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.