Il Governo Conte ha ottenuto la fiducia anche al Senato, ottenendo 156 voti favorevoli, 140 contrari e 16 astenuti.

La maggioranza assoluta è fissata a quota 161.

Si è chiusa così la parlamentarizzazione della crisi voluta dallo stesso Premier Conte, che ha ricevuto l’esito positivo in entrambe le Camere. Adesso bisognerà capire se ci sarà un rimpasto nell’esecutivo o si andrà avanti con questa ‘squadra’.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.