Il Presidente dell’Emilia Romagna e della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini ha annunciato:

Dopo una lunga video call con i ministri Boccia e Speranza e con il commissario Arcuri è stato deciso il riequilibrio tra regioni delle dosi di vaccino.

Pfizer ha deciso unilateralmente a chi togliere di più e a chi meno. Regioni come la nostra, la Lombardia e il Friuli sono state colpite in maniera più pesante“.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.