Coronavirus, scende sotto l’1 l’Rt medio italiano e la situazione nelle Regioni è in miglioramento ovunque. E’ questo l’aggiornamento della Cabina di Regia del Ministero della Salute che monitora costantemente la situazione in tutte le regioni italiane.

Nel periodo 30 dicembre 2020 – 12 gennaio 2021, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,97 (range 0,85-1,11), in diminuzione dopo cinque settimane di crescita; e sotto uno”. E’ quanto si legge nella bozza del monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di sanità sull’emergenza Covid-19

Riguardo alle Regioni, restano in zona gialla Campania, Toscana, Basilicata, Molise, Provincia di Trento.

La Sardegna è destinata a cambiare colore.

In arancione sono confermate Abruzzo, Calabria, Emilia, Friuli, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria, Val d’Aosta. Anche il Veneto dovrebbe restare nella stessa situazione ma si capirà nelle prossime ore.

Rosse sono invece Lombardia, Provincia di Bolzano e Sicilia.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.