Questo pomeriggio il Premier Conte ha incontrato i sindacati in videocollegamento (per Cgil, Cisl e Uil c’erano i segretari generali, Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Pierpaolo Bombardieri): è stato il primo della serie di incontri con parti sociali, categorie produttive e Regioni sul Recovery Plan.

Alla riunione, che è durata tre ore, hanno partecipato i ministri in presenza Stefano Patuanelli, Paola De Micheli e Riccardo Fraccaro ed in videocollegamento Roberto Gualtieri, Nunzia Catalfo e Beppe Provenzano.

Il Premier, chiudendo l’incontro, secondo le notizie riportate dall’Ansa, ha affermato:

Questo piano ha una valenza trasformativa per il Paese: è un piano che serve a fare un salto di qualità alla nostra capacità produttiva e occupazionale, a realizzare una svolta risolutiva per la modernizzazione del Paese“.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.