Il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico stanno dalla parte del Premier Giuseppe Conte, che ha deciso di presentare le sue dimissioni per puntare ad ottenere un reincarico (leggi qui).

In una nota dei capigruppo M5S di Camera e Senato Davide Crippa ed Ettore Licheri si legge:

Il passaggio per il cosiddetto Conte ter è ormai inevitabile ed è l’unico sbocco di questa crisi scellerata. Un passaggio necessario all’allargamento della maggioranza. Noi restiamo al fianco di Conte, continueremo a coltivare esclusivamente l’interesse dei cittadini, puntiamo a uscire nel più breve tempo possibile da questa situazione di incertezza che non aiuta. Dobbiamo correre sul Recovery, seguire il piano vaccinazioni, procedere immediatamente ai ristori per le aziende più danneggiate dalla pandemia. Il MoVimento c’è, ed è pronto a fare la sua parte“.

Il segretario del PD Nicola Zingaretti, attraverso il suo account Twitter, ha invece affermato:

Con Conte per un nuovo governo chiaramente europeista e sostenuto da una base parlamentare ampia, che garantisca credibilità e stabilità per affrontare le grandi sfide che l’Italia ha davanti“.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.