Resta sintonizzato

Cultura e spettacolo

L’urlo liberatorio della Pausini: vittoria al “Golden Globe”

Pubblicato

il

Un importante successo quello che si aggiunge ad una carriera eccezionale. Si tratta dell’ultimo traguardo raggiunto dalla cantante romagnola.

La Pausini ha, infatti, conquistato il Golden Globe per la miglior canzone originale con il brano “Io sì”, colonna sonora del film “La vita davanti a sé” di Edoardo Ponti, nel cui cast figura anche Sophia Loren.

Alla sua prima volta da candidata è arrivato il meraviglioso riconoscimento. Giustamente meritato per una carriera piena di successi e ancora con tanto da scrivere.

Nel corso della cerimonia, la nota cantautrice ha ringraziato per i giudici per il premio e, poco dopo sul proprio profilo Instagram ha scritto: “Non ho mai sognato di vincere un Golden Globe, non ci posso credere“. Una grande soddisfazione dimostrata anche attraverso una Storia di Instagram in cui Laura Pausini si lascia andare ad un urlo liberatorio.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura e spettacolo

Antonella Clerici operata d’urgenza a Roma

Pubblicato

il

Antonella Clerici è stata operata d’urgenza a Roma.

Lo racconta la stessa conduttrice tv in un post sui social cui allega una sua foto dal letto della clinica in cui è ricoverata.

“Come sempre voglio essere sincera con voi – scrive – e raccontarvi cosa mi è successo perche’ questo possa ricordare a tutti l’importanza della prevenzione. Giovedi scorso arrivo a Roma con l’idea di stare vicino a un’amica e di andare a Napoli al concerto di Gigi D’Alessio. Il mio ginecologo mi ricorda che devo controllare una cisti ovarica. Da li’ parte uno tsunami. Risonanza, ricovero, operazione. Ciao ovaie. Tutto è andato bene”, aggiunge.

La conduttrice ringrazia tutti i medici e gli infermieri che l’hanno curata e assistita e gli amici che le sono stati vicini.
Tantissimi i messaggi d’affetto e vicinanza dei suoi colleghi e follower.

Continua a leggere

Cronaca

Incidente a Qualiano, l’attore di “Gomorra” è in gravissime condizioni

Pubblicato

il

Questa notte, in via Santa Maria a Cubito, in quel di Qualiano, si è verificato un incidente stradale tra le cui vittime c’è un attore partenopeo, Gaetano Di Vaio, conosciuto ai più per la sua interpretazione nella prima stagione e seconda stagione di “Gomorra”, la serie televisiva firmata Sky.
Le circostanze dell’incidente sono da chiarire. Di Vaio avrebbe perso il controllo del suo motorino finendo a terra. Le sue condizioni sono apparse sin da subito molto gravi: è attualmente ricoverato, in pericolo di vita e in prognosi riservata, all’ospedale San Giuliano di Giugliano.

Continua a leggere

Cultura e spettacolo

A Frattamaggiore la gara internazionale di greco antico

Pubblicato

il

Quaranta delegazioni con 100 studenti , provenienti da ogni parte d’Italia, dal Belgio e dalla Grecia si sfidano nella traduzione di un brano tratto dalla Repubblica di Platone. La competizione, giunta alla XI edizione, è organizzata dall’Associazione ex alunni del Liceo classico “Francesco Durante” di concerto con lo stesso istituto, la Città di Frattamaggiore, l’Istituto comprensivo Capasso – Mazzini e la delegazione frattese dell’Associazione Italiana di Cultura Classica. Gli studenti non residenti nella regione, arriveranno venerdì prossimo accolti dall’orchestra dell’I C Capasso-Mazzini , mentre il secondo giorno 6 aprile è dedicato alla competizione vera e propria, nella palestra del liceo “Durante”; domenica mattina 7 aprile, presso la sala convegni dell’hotel “Giardino degli aranci” , una qualificata giuria, composta da docenti universitari e di lettere classiche assegnerà al vincitore il premio di euro 700,00, offerto dall’avvocato Michele Dulvi Corcione, in memoria della madre prof.ssa Rosita Pannone.

Gli “ospiti” avranno l’opportunità di visitare la città di Durante, ammirando anche la pinacoteca ed il museo Sansossiani guidati da don Raffaele Vitale. I docenti accompagnatori durante la prova visiteranno Ercolano con un percorso scelto dalla guida accreditata della Regione Campania Francesca Sepe.

Nel pomeriggio ci sarà la visita del centro storico di Napoli. Alla gara finale parteciperanno gli studenti di licei provenienti da Belgio, Grecia e da Altamura, Bovalino, Ceglie Messapica, Como, Correggio, Fermo, Foligno, Lucera, Milano, Oppido Mamertina, Potenza, Reggio Emilia, Roma, San Demetrio Corone , Tarquinia, Terlizzi e Viterbo. . Folta anche la delegazione campana: Napoli, Acerra, Airola, Anacapri, Aversa, Benevento, Frattamaggiore, Marcianise, Nola, Santa Maria Capua Vetere, Sarno, Torre Annunziata , Villaricca. La gara si inserisce a pieno titolo fra le iniziative tese a promuovere la cultura dell’eccellenza.

L’Agon politikos ha ottenuto il patrocinio di: il Ministero della Cultura, il Consiglio regionale della Campania, la Città metropolitana di Napoli, l’Ambasciata di Grecia in Italia, le Università degli Studi di Napoli “Federico II”, “l’Orientale”, “Suor Orsola Benincasa”, il Dipartimento di lettere e beni culturali dell’Università della Campania “L. Vanvitelli”, l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, la Comunità ellenica di Napoli e Campania, l’Istituto di Studi Atellani, il Lions club di Frattamaggiore, il Rotary club Afragola-Frattamaggiore “Porte di Napoli”, l’European network of Associations of law judges e l’Associazione Clarae.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy