Resta sintonizzato

Frattamaggiore

FRATTAMAGGIORE. Il sindaco Del Prete nomina un nuovo assessore: il nome

Pubblicato

il

Frattamaggiore: Nuovo ingresso nell’esecutivo

A seguito delle dimissioni dell’Assessore Giuseppina Chianese, il Sindaco Marco Antonio Del Prete ha conferito l’incarico di Assessore alla dott.ssa Teresa Anatriello.

Classe ’87 e laureata in economia aziendale col massimo dei voti, dal 2010 è impiegata contabile presso il Comune di Napoli nella direzione centrale dello Sviluppo. Alle passate amministrative del 2020 ha corso nelle fila di Fare Democratico raccogliendo 123 voti di preferenza. La dott.ssa Anatriello, raccogliendo l’importante eredità della sua predecessora, si occuperà di Patrimonio, Eventi, Commercio e sviluppo economico del territorio, Sport e tempo libero, Associazionismo e volontariato.

Faccio i miei migliori auguri al neo assessore Anatriello –dichiara il Sindaco- con le preannunciate dimissioni dell’avv. Giuseppina Chianese, abbiamo scelto di individuare un profilo simile al suo affinché i lavoro di questi mesi non vada perduto. Sono certo che la dott.ssa Anatriello non farà mancare il suo impegno e che grazie al suo lavoro raggiungeremo ottimi risultati. Sempre nell’interesse dei cittadini e della Città.

“Obiettivi comuni e condivisi nell’interesse della città. Con queste parole ho intrapreso il mio percorso a sostegno di Marco Antonio Del Prete, e con lo stesso spirito accetto la nomina ad Assessore della mia città. –così ha commentato il neo assessore – La nomina ad Assessore che accetto, con le deleghe “Patrimonio, Eventi, Commercio e sviluppo del territorio, Sport e tempo libero, Associazionismo e volontariato” è impegnativa, soprattutto nel momento storico che stiamo vivendo, ma l’obiettivo è quello di portarla avanti con grande senso di responsabilità nei confronti della Comunità che rappresento. Pertanto, conto di iniziare fin da subito ad incontrare le varie realtà presenti sul territorio per avere la possibilità di confrontarsi sulle diverse tematiche di competenza, trovare “obiettivi comuni e condivisi” su cui lavorare, raccogliere e tradurre istanze e necessità, e soprattutto pensare a misure che possano offrire un sostegno, o almeno un sollievo, in un periodo così difficile che sta mettendo alla prova, e a volte in ginocchio, intere categorie. Lavorerò sodo per verificare le iniziative in itinere e creare i presupposti per un ulteriore slancio dell’attività politico-amministrativa, sempre e solo nell’interesse della comunità frattese. Ringrazio il gruppo Politico/Consiliare di “Fare Democratico” ed il Sindaco Marco Antonio Del Prete per la fiducia, e soprattutto per la possibilità di mettermi a completa disposizione di Frattamaggiore e dei Frattesi, con le capacità professionali finora acquisite e con quanto avrò l’occasione di apprendere da un confronto sempre libero e trasparente con tutte le persone che incrocerò lungo questo cammino. CI SONO, per dare il mio contributo, per essere il valore aggiunto”.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Frattamaggiore, agente fuori servizio salva donna dalle grinfie del suo ex violento

Pubblicato

il

Nella giornata di ieri, a Frattamaggiore, un poliziotto in borghese ha salvato la vita di una ragazza, dopo essere prontamente intervenuto a seguito di urla di disperazione. La vittima, in quel momento, stava subendo le vessazioni del suo ex in pieno centro.

Secondo la ricostruzione dell’agente fuori servizio, il criminale ha visto l’uomo ed è scappato via a bordo di uno scooter, dopo aver colpito con calci e pugni a più riprese la donna. Dopo averla soccorsa, ha contattato la Sala Operativa: sono bastati pochi minuti per rintracciare l’ex partner della vittima.

Si tratta di un uomo di 32 anni con precedenti di polizia: le forze dell’ordine l’hanno bloccato in via II Traversa Giolitti, e l’hanno poi arrestato per atti persecutori.



Continua a leggere

Cronaca

Frattamaggiore, commerciante pestato con il casco: 3 denunciati

Pubblicato

il

Tre persone sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria per lesioni personali aggravate in concorso, a seguito di un’aggressione violenta, con l’uso di caschi, ai danni di un esercente commerciale. L’episodio è avvenuto la scorsa settimana a Frattamaggiore, in provincia di Napoli.

E’ stato possibile identificare i tre aggressori, dopo più di sette giorni, a seguito di un servizio straordinario di controllo sul territorio frattese. Tra le 92 persone fermate, c’erano anche i tre soggetti di 36, 39 e 45 anni, tutti con precedenti di polizia.

Sono stati denunciati per lesioni personali e aggravate in concorso.

Continua a leggere

Cronaca

Carinaro (Ce), altra morte sul lavoro: Mimmo muore precipitando nel vuoto

Pubblicato

il

L’operaio Domenico Piervenanzi, per tutti ‘Mimmo’, 54 enne, è morto sul colpo dopo essere caduto fatalmente da un’altezza di quasi 15 metri, mentre stava installando pannelli fotovoltaici sul tetto di uno stabilimento a Carinaro, in provincia di Caserta.

La vittima era originaria di Frattamaggiore ma si era trasferita nella vicina Succivo. Aveva un bimbo di 10 anni.

Sembrerebbe che il Piervenanzi non fosse dipendente della ditta per la quale stava montando i pannelli, ma che fosse legato ai proprietari dell’azienda, forse da un rapporto di parentela.
Il magistrato ha già ordinato il trasferimento della salma all’obitorio dell’ospedale San Giuliano di Giugliano, senza richiedere per il momento l’autopsia.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy